Scheda Videocorso

SUPERBONUS 110%
adempimenti amministrativi comunali - 3 Giornate

Relatore:

Dettagli Relatore:

Ing. Roberto Manfredonia

Sportello Unico Edilizia Comune di Treviso

Data svolgimento:

Tre giornate: 26 febbraio, 4 e 11 marzo 2021

Piattaforma:

Videocorso erogato su Piattaforma Adobe Connect  requisiti minimi

Durata:

9 ore

Prezzo:

€ 102,00 + IVA a giornata

DETTAGLIO CORSO

INTRODUZIONE E PROGRAMMA

Attraverso un percorso organico il corso si propone di offrire un approccio sistematico alla gestione delle attività legate all’impatto degli adempimenti del cosidetto “superbonus fiscale 110%” sui professionisti e sugli uffici comunali. Tali adempimenti edilizi si concretizzano nella gestione delle pratiche edilizie necessarie per poter dar luogo agli interventi che prioritariamente necessitano di attività tecnico-amministrative connesse all’accertamento della regolarità dello stato di fatto degli immobili. Il primo passo è l’accesso atti (disciplinato dalla L. 241/1990 e ss.mm.ii.) da eseguire presso gli archivi degli uffici tecnici comunali finalizzato all’accertamento tecnico ai sensi dell’art. 9 bis del DPR 380/2001 dello stato di legittimità dei fabbricati. L’accertamento tecnico dello stato legittimo degli immobili conduce spesso alla necessità di presentazione di pratiche di “sanatoria edilizia” connesse alla regolarizzazione di illeciti edilizi rilevati nel confronto tra i documenti riprodotti ed il rilievo effettuato. Le sanatorie edilizie inevitabilmente sono legate all’inquadramento delle classificazioni tecnico giuridiche di vigilanza edilizia ed a quelle ordinarie degli interventi edilizi nonchè al relativo titolo previsto dal TUE (recentemente modificato dalla L 120/2020 di conversione del DL semplificazioni). La filiera degli adempimenti tecnico amministrativi si conclude con la determinazione delle relative sanzioni edilizie correlate all’entità degli illeciti, all’epoca di realizzazione ed al titolo edilizio mancante. Tale percorso deve essere necessariamente coordinato con l’accertamento delle tolleranze costruttive introdotte dal recente art. 34 bis del DPR 380.


1^ giornata venerdì 26 febbraio 2021

APPROCCIO METODOLOGICO ALLA GESTIONE DELL’ACCESSO ATTI TECNICO
● Gestione accesso atti “tecnico” finalizzato all’accertamento della leggittimità dell’immobile;
● Accertamento dello stato di legittimità e riconoscimento delle tolleranze costruttive (artt. 9 bis e art. 34 bis del DPR 380/2001);
● Accertamento illeciti edilizi e stima della classificazione tecnico giuridica nonché dell’entità della sanzione;

APPROCCIO METODOLOGICO ALLA GESTIONE DELLE SANATORIE
● Possibile definizione della sanatoria edilizia;
● Differenze tra sanatoria ordinaria e condono edilizio;
● Valenza degli adempimenti di sanatoria e di regolarizzazione (fiscalizzazione) degli illeciti edilizi;
● Accertamento della legittimità dello stato di fatto e riconoscimento delle tolleranze costruttive introdotte dalla L 120/2020 con la modifica del DPR 380/2001;
● Sanatoria edilizia, a quali opere si applica ed a quali condizioni;
● Metodologia di gestione delle sanatorie e della fiscalizzazione sulla base delle normative vigenti anche alla luce delle recenti modifiche al DPR 380/2001 introdotte dalla L 120/2020.

2^ giornata giovedì 4 marzo 2021

QUALIFICAZIONE TECNICO GIURIDICA
● Classificazione tecnico giuridica ordinaria degli interventi edilizi e relativi titoli alla luce delle novità introdotte al DPR 380/2001 dalla L. 120/2020;
● Classificazione di opere in variazione essenziale rispetto a permesso di costruire rilasciato;
● Classificazione tecnico giuridica degli interventi edilizi realizzati in assenza e difformità dai titoli e relativi titoli in sanatoria individuati sulla base dell’entità delle opere e dell’epoca degli abusi alla luce delle novità introdotte al DPR 380/2001 dalla L. 120/2020;
● Illustrazione casi pratici;

3^ giornata giovedì 11 marzo 2021

RESPONSABILITA’
● Ruolo e responsabilità del Comune nella Vigilanza Edilizia e nella gestione delle sanatorie a fronte di accertamento;
● Responsabilità dei professionisti a fronte di presentazione di pratiche di sanatoria con autodenuncia da parte del privato.

CALCOLO SANZIONI
● Sanzioni edilizie collegate all’accertamento dell’epoca degli illeciti ed alla classificazione tecnico giuridica - stime dell’importo;
● Sanzioni forfettarie per pratiche semplificate e valenza giuridica;
● Metodologia di calcolo sanzioni di competenza del dirigente del settore comunale;
● Illustrazione di casi pratici di gestione pratiche edilizie di sanatoria e relativa sanzione.