martedì 27 ottobre 2020

TITOLI E INTERVENTI EDILIZI - Aggiornato alla legge 55/2019 di conv. Decreto Sblocca Cantieri e con il DL 34 del 2020

O R A R I O 

Accesso alla

Piattaforma Webinar

Inizio Corso

     Ore 

Intervallo

Ore              

    Conclusioni

14.00

11.00-11.30

Ore

09.00

08.30

Ore

RELATORE:

Avv. Paola Minetti

Funzionario di Amministrazione comunale.
Specializzata in Studi sull’Amministrazione Pubblica (SPISA, Università di Bologna). Autore di pubblicazioni in materia. Socio effettivo di INU.

COSTI:

Quota di partecipazione € 152,00 per il primo iscritto, € 120,00 per i successivi. Compreso materiale didattico e registrazione. La sola registrazione del corso senza iscrizione è fissata in 102,00 euro.

ISCRIZIONE:

per maggiori informazioni o per l'iscrizione al corso inviare una mail all'indirizzo info@centrostudialtapadovana.it

La nuova SCIA nell'evoluzione normativa dagli interventi del 2013 ad oggi
la nuova SCIA: cosa cambia rispetto al passato. La natura giuridica della SCIA come atto privato e la sua funzione di legittimazione degli interventi edilizi differente nel testo del dPR 380/2001 e nelle leggi regionali. Le asseverazioni del tecnico di parte e la loro valenza all’interno della SCIA. I poteri di intervento e di controllo amministrativo nei primi 30 giorni (conformativo ed inibitorio).
I poteri di intervento dopo i 30 giorni e il collegamento con l’articolo 21 nonies L 241/90 “ove ne ricorrano i presupposti”. La riforma dell’articolo 21 nonies ad opera dell’articolo 264 del DL 34 del 2020.
La carenza di potere da parte del dirigente: atto nullo o annullabile?
Le asseverazioni sbagliate e quelle false e il coordinamento con l’articolo 21 L 241/90
Quali siano gli interventi assoggettabili a SCIA. La manutenzione straordinaria.
Il caso della ristrutturazione; la ristrutturazione leggera e pesante, il coordinamento tra gli artt. 3 e 10 Dpr 380/2001

Le decisioni giurisprudenziali e la tutela del privato (terzo) alla luce delle attuali disposizioni legislative. Ordinanza del TAR Parma n. 12 del 2019 che rimette la qlc alla Corte Costituzionale dell’articolo 6 ter L 241/90

La conferenza dei servizi
la nuova conferenza dei servizi. Tempi di realizzazione della conferenza e strumento da adottare all'interno della procedura di formazione del titolo (permesso di costruire) o della verifica della SCIA (concentrazione dei regimi amministrativi).

Il Permesso di costruire
la distinzione dalla SCIA; la disciplina nel Dpr 380/2001; i titoli e gli interventi previsti dal Dpr 380/2001 e il caso dell’assenza di permesso (ossia il caso della presentazione del titolo sbagliato)
gli interventi assoggettabili a permesso di costruire: l rilascio del permesso di costruire: istruttoria, tempi di rilascio, la valenza del silenzio amministrativo.
Le innovazioni previste nell'articolo 17 bis L 241/90 e le nuove indicazioni del DL 34 del 2020
- la sospensione del procedimento e l'interruzione;
- l'integrazione documentale;
- la risposta,
- il preavviso di rigetto
- la responsabilità di procedimento.
Cenni al permesso di costruire in deroga e al permesso convenzionato.
La proroga. Il silenzio assenso.

La nuova disciplina delle distanze dell’articolo 2 bis del DPR 380 del 2001
La CILA: Il nuovo articolo 6 del DPR 380/2001: cosa sia l'attività di edilizia libera;
- Il glossario dell’edilizia libera- le definizioni uniformi nazionali
- L'introduzione dell'articolo 6 bis e la CILA; la comunicazione tardiva; l’imposizione del pagamento della sanzione e la natura della sanzione pecuniaria introdotta nel 2010.
- Il caso delle pergotende

Centro Studi Amministrativi Alta Padovana S.A.S.

di Brugnoli Diva & C.

Sede legale : Viale Europa, 42/1 - 31030 Dosson di Casier TV

c.f. e p. I.V.A. : 04257320285

tel: 348.7245749  fax: 049.7985290

PEC centrostudialtapadovana@pec.it

mail  Info@centrostudialtapadovana.it

© Copyright 2020 | All Rights Reserved | Centro Studi Amministrativi Alta Padovana S.A.S.Realizzazione Sito & Web Marketing  M