martedì 08 Novembre 2022

LE VERIFICHE DEI REQUISITI MEDIANTE IL SERVIZIO FVOE (FASCICOLO VIRTUALE DELL’OPERATORE ECONOMICO) DI ANAC.
ESERCITAZIONI.

LE VERIFICHE DEI REQUISITI MEDIANTE IL SERVIZIO FVOE (FASCICOLO VIRTUALE DELL’OPERATORE ECONOMICO) DI ANAC.
ESERCITAZIONI.

O R A R I O 

Accesso alla

Piattaforma Webinar

Inizio Corso

     Ore 

Intervallo

Ore              

    Conclusioni

13.30

11.00-11.15

Ore

09.00

08.30

Ore

RELATORE:

Dott. Matteo Didonè

Posizione organizzativa ed economo presso il settore economico finanziario e acquisti beni e servizi del Comune di Cittadella, iscritto all'Albo docenti della Scuola Superiore dell'Amministrazione dell'Interno per l'insegnamento della contabilità pubblica, relatore in corsi di formazione e consulente di enti pubblici in materia di Appalti, Convenzioni Consip, MEPA e SINTEL.

COSTI:

La tariffa standard per l’iscrizione ad una giornata è di 152 euro* per il primo iscritto e 100 euro* dal secondo in poi. (Ricordo che la registrazione del corso stesso viene data in omaggio a chi partecipa oltre al materiale).

Per chi desidera la sola registrazione dei corsi senza partecipare l’importo è 122 euro* ogni giornata e sarà fornito un link video ed il materiale del corso stesso.

ISCRIZIONE:

per maggiori informazioni o per l'iscrizione al corso scrivere a info@centrostudialtapadovana.it o chiamare il n. 348.7245749

Codice Prodotto MePA:

---

Programma:

1. Le verifiche dei requisti negli appalti sotto soglia:
• la verifica requisiti nelle procedure condotte in MEPA e la posizione del MIT;
• le disposizioni delle Linee Guida ANAC n. 4 per fasce di importo;
• opportunità e limiti per le stazioni appaltanti e per gli operatori economici.

2. L’utilizzo del nuovo portale FVOE (Fascicolo Virtuale dell’Operatore Economico) di ANAC per le verifiche dei requisiti, esercitazione:
• verifica del possesso dei requisiti di carattere generale (Visura Registro delle Imprese fornita da Unioncamere, Certificato del casellario giudiziale integrale fornito dal Ministero della Giustizia, Anagrafe delle sanzioni amministrative dell’impresa fornita dal Ministero della Giustizia, Certificato di regolarità contributiva di ingegneri, architetti e studi associati fornito dalla Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza per gli Ingegneri ed Architetti Liberi Professionisti (Inarcassa), Comunicazione di regolarità fiscale fornita dall’Agenzia delle Entrate, Comunicazione Antimafia fornita dal Ministero dell’Interno);
• verifica requisiti ulteriori (tecnico-organizzativi e economico-finanziari).